Palermo Turismo - Cultura e tradizioni
Lattarini
Piazza Sant‘Anna e strade ediacenti


 
Il  mercato di Piazza Sant‘Anna e strade adiacenti oggi si presenta con delle bancarelle e rispettivi negozi che espongono vestiari e tutto ciò che concerne le corde e i cordami, le tende da campeggio e i tendaggi, la merletteria, la merceria, i bottoni, le coppole  etc. Ma sino a qualche anno addietro vi si vendevano ancora spezie e prodotti coloniali perchè in fondo è da questo che prendeva il  nome questo mercato di "Lattarini". Souk-el-Atarin è ancora oggi il nome di una straduzza di Gerusalemme: significa “vicolo delle spezie” ed anche il nostro toponimo Lattarini ci dice che qui al tempo degli arabi si vendevano le spezie. Il quartiere ha subìto nel tempo diverse trasformazioni ma non ha perso mai la caratteristica di mercato. E‘ qui che si trovava il palazzo del visconte di Saint-Remy assediato durante il vespro ed è qui che sono stati trucidati tanti francesi che un errore storico vuole sepolti nella Piazza del Vespro, poco distante. Il mercato è facilmente accessibile, tutti i giorni, percorrendo la via Roma.

 
 
 
 
function googleTranslateElementInit() {
  new google.translate.TranslateElement({pageLanguage: ‘it‘, includedLanguages: ‘ar,ca,de,el,en,es,fr,ja,ru,zh-TW‘, layout: google.translate.TranslateElement.InlineLayout.SIMPLE}, ‘google_translate_element‘);
}

 
function googleTranslateElementInit() { new google.translate.TranslateElement({pageLanguage: ‘it‘, includedLanguages: ‘ar,ca,de,el,en,es,fr,ja,ru,zh-TW‘, layout: google.translate.TranslateElement.InlineLayout.SIMPLE}, ‘google_translate_element‘); }


 
 

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 24-FEB-16
 

Provincia Regionale di Palermo - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed