Mercoledì 3 Marzo 2021
 Home Page » Amministrazione Trasparente » Pagamenti dell'amministrazione » Servizi pagoPA 
Servizi pagoPA   versione testuale
 
 
Com’è noto il 28 febbraio 2021, così come stabilito dal Decreto Legge “semplificazione e innovazione digitale”, le Pubbliche amministrazioni dovranno integrare la piattaforma pagoPA nei sistemi di incasso per la riscossione delle proprie entrate
 
Attualmente il sistema è abilitato per il ricevimento dei pagamenti relativi ai servizi indicati nella tabella sottostante:
 
ServizioAvvisoPagamento
PredeterminatoSpontaneo
   
TosapSiSi
Canoni Locali Posti RistoroNoSi
Sanzioni Locali Posti RistoroNoSi
Scuole nauticheNoSi
Sanzioni Scuole NauticheNoSi
Esami autotrasportatoriNoSi
Studi Consulenza AutomobilisticaNoSi
Sanzioni Consulenza AutomobilisticaNoSi
Sanzioni AutoscuoleNoSi
Pesca e Acque InterneNoSi
Sanzioni Pesca e Acque InterneNoSi
Recuperatori di rifiuto - Diritti di IscrizioneNoSi
Capannoni Area attrezzata MisilmeriNoSi
Stazione distribuzione carburanti - Concessione terrenoNoSi
   
   
   
Perchè pagoPA? 
pagoPA è
 
   
1)  un'iniziativa che consente ai cittadini di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione.
2)  un sistema di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale ed accettati dalla
     Pubblica Ammistrazione, Banche, Poste ed altri Istituti di pagamento aderenti all'iniziativa.
      
   
Il sistema garantisce a privati ed aziende:  
   
 1) sicurezza e affidabilità nei pagamenti;  
 2) semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;  
 3) trasparenza nei costi di commissione  
   
Per maggiori informazionihttps://www.pagopa.gov.it
 
Attraverso il sistema pagoPA è possibile effettuare il pagamento con le seguenti modalità:
   
- accedendo alla sezione relativa agli avvisi predeterminati e inserendo il codice Avviso presente sull'avviso.
  E' possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui
  principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay,Maestro,CartaSi, etc), bonifico bancario anche utilizzando il
  circuito My Bank, Pay Pal se si dispone di un relativo account e tramite i canali on line di Posteitaliane.
   
 - presso gli sportelli degli uffici Postali utilizzando il bollettino postale.
   
 - utilizzando il circuito CBILL presente sugli home banking, selezionando l'Ente nell'elenco delle Aziende   
   e riportando il Numero Avviso di18 caratteri e l'importo.  
   
 - presso le tabaccherie con circuito Banca 5, Sisal e Lottomatica, tramite il Codice a Barre presente sulla
   stampa dell'avviso.
   
 - presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all'iniziativa tramite i canali
    da questi messi a disposizione (come ad esempio: home banking, ATM, etc).  
   
   
L'elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA è disponibile alla pagina https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/
 
   
 
cerca