Sabato 20 Agosto 2022
 Home Page » Risorse per lo sviluppo del territorio » Funzioni proprie delle Città Metropolitane in Sicilia 
Funzioni proprie delle Città Metropolitane in Sicilia   versione testuale
LEGGE REGIONALE 04 AGOSTO 2015 N.15
 
 
“DISPOSIZIONI IN MATERIA DI LIBERI CONSORZI COMUNALI E CITTA’ METROPOLITANE”
 
 
ART. 28 COMMA 1 LETTERA g
FUNZIONI PROPRIE DELLE CITTA’ METROPOLITANE IN SICILIA
 
“PARTECIPAZIONE DIRETTA ALLA PROGRAMMAZIONE, ASSEGNAZIONE E GESTIONE DI INTERVENTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI, DESTINATI ALLA CITTA’ METROPOLITANA”
 
 
 
 
 
-       Linee di attività “ UFFICIO FONDI COMUNITARI E PIANIFICAZIONE STRATEGICA 
- D.D. n. 66 del 27/06/2019 - 
  • Attività di scouting per l’individuazione di bandi relativi alla programmazione europea con particolare riguardo ai Programmi Operativi Regionali Sicilia ed i PON Nazionali nonché fondi a valere su programmi straordinari nazionali o regionali, più coerenti con i fabbisogni dell’Ente;

  • Elaborazione delle informazioni raccolte e mappatura delle risorse fruibili dell’Ente a valere su Programmi Nazionali e Regionali;

  • Gestione dei contenuti tematici da inserire nella sezione Fondi Comunitari della Home Page del portale istituzionale dell’Ente;

  • Assistenza ai Comuni del territorio metropolitano sulle modalità di partecipazione ai Bandi;

  • Rapporti con i competenti uffici regionali, centrali e comunitari nomchè con altre istituzioni ed enti deputati all’attuazione delle politiche comunitarie;

  • Coordinamento gruppi di lavoro interdipartimentali per la stesura di progetti specifici da presentare a finanziamento;

  • Coordinamento, monitaraggio e rendicontazione delle attività afferenti il progetto “Periferie al Centro: Sviuppo Sostenibile e Sicurezza” a vale sul bando di cui al D.P.C.M. 25/05/2016 (Bando Riqualificazione Periferie);

  • Istituzione del partenariato istituzionale e socio-economico della pianificazione strategica di livello metropolitano e coordinamento delle attività partenariali;

  • Attività finalizzata alla redazione del Piano Strategico Metropolitano;

  • Supporto alle altre Direzioni ai fini del raccordo/coerenza degli atti di programmazione dell’Ente con gli indirizzi del Piano Strategico triennale;

  • Attività ed acquisizione di servizi per l’adozione e l’aggiornamento del Piano Strategico triennale del territorio metropolitano;

  • Messa in rete dell’area metropolitana di Palermo con le altre aree metropolitane italiane (Progetto “Metropoli Strategiche”);

  • Pubblicazione atti e documenti ai sensi del D.lgs. n. 33/2016 e s.m.i. relativi alle linee di attività assegnate

 
cerca