Sabato 30 Maggio 2020
 Home Page » Ufficio Stampa » PIANO BATTAGLIA - Processo Affidamento del servizio di gestione delle piste e dei sentieri di collegamento del comprensorio della "Mufara" - il T.A.R si pronuncia a favore della Citta' Metropolitana di Palermo 
PIANO BATTAGLIA - Processo Affidamento del servizio di gestione delle piste e dei sentieri di collegamento del comprensorio della "Mufara" - il T.A.R si pronuncia a favore della Citta' Metropolitana di Palermo   versione testuale
Nota dalla Direzione Edilizia Sportiva - Turistica Resp. Ing. Claudio Delfino
 
Con la sentenza del 11.05.2020 n. 943/2020 la Terza Sezione del T.A.R. di Palermo si è pronunciata nel merito della vicenda processuale che ha visto contrapposte la società “Piano Battaglia s.r.l.”, gestore degli impianti di risalita, e la Città Metropolitana di Palermo, difesa da avvocato del proprio Ufficio legale, con riferimento alle procedure di affidamento del servizio di gestione delle piste e dei sentieri di collegamento del comprensorio della "Mufara" in località̀ Piano Battaglia, effettuato tramite procedure ad evidenza pubblica in conformità̀ ai principi di trasparenza, massima partecipazione e concorrenza.
La Città Metropolitana di Palermo esprime soddisfazione per avere visto integralmente riconosciuta dalla Giustizia Amministrativa la piena legittimità̀ dell’operato della Direzione Edilizia e Beni Culturali e delle decisioni adottate nell'esclusivo interesse della Collettività̀ e nel pieno rispetto delle vigenti normative. La sentenza risolve una annosa e travagliata questione, che ha coinvolto diversi soggetti Istituzionali ed imprenditoriali del territorio, i quali sull’impianto ponevano grosse aspettative, e traccia un percorso per ulteriori più stabili sviluppi dell’attività̀ con positive ricadute per tutti gli “stakeholders”.
“L’Amministrazione della Città Metropolitana di Palermo conferma la propria attenzione, e di intesa con le amministrazioni dei Comuni Madoniti prosegue la propria azione per lo sviluppo dell’impianto di risalita, di grande qualità e di proprietà della Città Metropolitana di Palermo; tutto ciò si è svolto e si svolgerà per la promozione di una vasta area territoriale nel rispetto della normativa vigente e con ogni strumento e risorsa disponibile”.  Lo ha dichiarato il Sindaco Metropolitano Leoluca Orlando
 
Filippa Dolce 
389 8711785
Comunicazione Istituzionale
Città Metropolitana di Palermo
 
 
cerca