Martedì 30 Novembre 2021
 Home Page » Ufficio Stampa » SERVIZIO IDRICO - Sentenza TAR Sicilia 1395/2020 "riconoscimento della salvaguardia della gestione del Servizio Idrico Integrato ai Comuni dell'ATI Palermo" 
SERVIZIO IDRICO - Sentenza TAR Sicilia 1395/2020 "riconoscimento della salvaguardia della gestione del Servizio Idrico Integrato ai Comuni dell'ATI Palermo"   versione testuale
Il Sindaco metropolitano Leoluca Orlando, in veste di Presidente dell'Assemblea Territoriale Idrica-Palermo, ha inviato una nota a tutti i sindaci dell’Assemblea Territoriale Idrica e per conoscenza all’ Assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, per scongiurare scelte illegittime da parte dei Comuni facenti parte dell'ATO Palermo dopo la sentenza 1395/2020 emessa dal TAR Sicilia sez. Palermo, purtroppo sinora fraintesa.
Nella nota si precisa che:
-       il TAR Sicilia ha rilevato un vizio formale di convocazione dell'Assemblea Territoriale Idrica (ATI) di Palermo ma ha dato atto che, legittimamente, l’ATI abbia rifiutato di applicare la salvaguardia al Comune di Terrasini validando la istruttoria della S.T.A. dell’ATI.
-       la formazione del piano d'ambito aggiornato richiesto dal TAR, era un adempimento già previsto con la deliberazione n.10/2018
-       appena approvato il Piano d'Ambito, i Comuni, riconosciuti non salvaguardabili, dovranno acquisire la qualità di socio e procedere al legittimo affidamento in house al soggetto individuato quale gestore unico dell'ATO Palermo
-       il TAR ha sancito la legittimità̀ dell'affidamento in house e degli atti impugnati e nella delibera del n. 10 del 2018, parimenti impugnata viene svolta una attenta analisi sulle ragioni in ossequio al disposto dell’art. 192 D.lgs n. 50/2016, di interesse pubblico sottese all’affidamento della gestione in house a AMAP spa.
-       la mancata inclusione del Comune di Terrasini tra i Comuni salvaguardati è chiara ed evidente nello specifico passaggio della sentenza che recita: “l’accertamento della carenza dei requisiti previsti dall'art. 147, comma 2-bis, d.lgs.152/06 è stato regolarmente compiuto dalla Struttura Tecnico Amministrativa dell’ATI”
-       l’Assemblea Territoriale Idrica ha in corso di completamento il Piano di Ambito
 
Filippa Dolce 
Giornalista Tessera OdG n.148169
+39 389 8711785
Comunicazione Istituzionale
Città Metropolitana di Palermo
cerca