Torna all'Home Page
Palermo - "ANTONELLO da Messina"   versione testuale
Palazzo Abatellis , via Alloro 4. Visite dal 14 dicembre al 10 febbraio 2019 dalle ore 09.00 alle 19.00 . Chiuso lunedì

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 Aperta al pubblico,  la mostra "ANTONELLO da Messina".

Fra le opere, in una sala a lui dedicata, "Il Ritratto di Ignoto" del Museo Mandralisca di Cefalù, in mostra fino al 10 Febbraio a Palermo, nella Galleria di Palazzo Abatellis. 

Il Prof. Antonio Purpura, Presidente della Fondazione Culturale Mandralisca, l'Assessore alla Cultura del Comune di Cefalù Prof. Vincenzo Garbo, la dott.ssa Laura Gattuso (vicepresidente della Fondazione Mandralisca), la dott.ssa Rosalia Liberto (Cda della Fondazione), il Prof. Antonio Franco e la prof.ssa Antonella Tuminello (restauratrice) hanno rappresentato, all'inaugurazione della mostra la Città Normanna.

La mostra è un inedito percorso espositivo costruito da Giovanni Carlo Federico Villa, già curatore della celebre mostra-evento del 2006 alle Scuderie del Quirinale, che vede in dialogo fra loro circa 20 opere dell'artista Messinese, fra cui: l'Annunciazione di Palazzo Bellomo di Siracusa, il Polittico degli Uffizi, il ritratto d'Uomo di Pavia, la Crocifissione di Sibiu e alla fine del percorso il seducente sorriso dell'Ignoto di Cefalù, opera dall'indiscusso valore e celebre Ritratto della Storia dell'Arte italiana.

 

Nel 2019, 210° Anniversario dalla nascita di Enrico Pirajno di Mandralisca, il Museo ospiterà una grande mostra frutto di una collaborazione con la Galleria Regionale Abatellis, che sarà occasione per ampliare l'offerta culturale del nostro Museo, nello spirito di sinergico scambio con altre realtà museali dell'isola e oltre.  

L’esposizione, promossa dalla Regione Siciliana e da MondoMostre, e nel cartellone di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, aprirà al pubblico dal 14 dicembre al 10 febbraio.

Per maggiori informazioni visita il sito dedicato alla mostra 

Palazzo Abatellis via Alloro 4. Tel 091 623 00 11