Torna all'Home Page
 Palermo Turismo » News » Palermo sotterranea - I QANAT 
Palermo sotterranea - I QANAT   versione testuale
Gesuitico Alto e Basso (o della Vignicella) | HIGH QANAT AND LOWER QANAT OF THE JESUITS

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 Una Palermo sconosciuta, non accessibile a tutti, quella che si snoda nel sottosuolo della città per mezzo dei Qanat: gallerie sotterranee scavate dai muqanni, maestri d'acqua, con delle semplici zappette, perché le pareti di tali gallerie, erano costituite da calcarenite, una roccia friabile e facilmente scavabile.
 
 
 
 
 Tali cunicoli intercettano la falda acquifera ad una certa profondità e, tramite la gravità e un gioco di pendenze trasportano l'acqua in superficie. In una Palermo perennemente assetata d'acqua specialmente in estate, questo facile approvvigionamento idrico contribuì notevolmente allo sviluppo di essa. Queste tecniche, di origine arabo- persiana,  furono adottate e rivalutate, in tempi più recenti, anche dai gesuiti per sopperire alla mancanza di sorgenti e di pozzi. "La vignicella". podere di loro proprietà, custodisce al suo interno, nel sottosuolo, uno dei Qanat visitabile ancora oggi, cioè il cosiddetto Gesuitico basso; più in su, in direzione Monreale, troviamo il Gesuitico alto e ancora il Qanat dell'Uscibene. Il Gesuitico basso fu scoperto nel 1979, per caso, durante degli scavi per una costruzione all'interno dell'ex ospedale psichiatrico (zona Corso Calatafimi), esso ha una larghezza media di 80 cm e una altezza variabile da un minimo di mt 1,50; l'acqua ha una temperatura di circa 10° e a valle raggiunge 1,50 metri di altezza. Questo Qanat sino a qualche secolo fa riforniva d'acqua la città di Palermo. Dopo l'espulsione dei Gesuiti dal Regno Borbonico nel 1789, la chiesa dell'Uscibene, la "Vignicella" e la chiesa di San Leonardo (l'area dell'Ospedale Psichiatrico), furono aggiudicati ad Antonio Lo Cascio. Nel 1852 l'intero podere passò in proprietà del rettore del Collegio Massimo dei Gesuiti e solamente nel 1933 questa parte dell'antico Genoardo e questo pezzo di storia di Palermo fu assegnato al Manicomio.
 
Qanat Gesuitico Alto, Altarello di Baida - Fondo Micciulla cell 380 65 23 494
Da Lunedì al Venerdì pomeriggio su prenotazione / Monday to Friday afternoon, on reservation
Qanat Gesuitico Basso o della Vignicella, Via Gaetano la Loggia 5
Visite su prenotazione