Torna all'Home Page
 Palermo Turismo » Strutture Ricettive » Comunicazioni delle attrezzature, dei servizi, dei prezzi e della ricettivita' delle strutture alberghiere della Citta' Metropolitana di Palermo. 
Comunicazioni delle attrezzature, dei servizi, dei prezzi e della ricettivita' delle strutture alberghiere della Citta' Metropolitana di Palermo.   versione testuale
Direzione Sviluppo Economico - Politiche del Lavoro - Istruzione Turismo - Cultura e Legalità / Ufficio Sviluppo Turistico, Culturale e dei Beni Culturali
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Direzione Sviluppo Economico - Politiche del Lavoro - Istruzione - Turismo - Cultura - Legalità
Ufficio Sviluppo Turistico, Culturale e dei Beni Culturali
 
La comunicazione dei prezzi e delle caratteristiche è obbligatoria per tutte le tipologie di struttura.
La comunicazione deve essere presentata sotto forma di dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, ex art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 in contemporanea con la SCIA (Segnalazione certificata inizio attività), ovverosia in caso di nuova apertura, di modifica della classificazione, di modifica del gestore o del titolare, di variazione della capacità ricettiva o della struttura.
La comunicazione deve essere presentata entro i seguenti termini:

  • in qualsiasi momento, in caso di nuova apertura, o di variazione della capacità ricettiva o di altri cambiamenti che prevedono anche variazioni sui prezzi;
  • entro il 1° marzo di ogni anno. (La comunicazione va comunque prodotta anche nel caso in cui non esistono variazioni rispetto ai servizi offerti e ai prezzi praticati nell’anno precedente).

I dati inseriti nella comunicazione devono corrispondere esattamente a quanto contenuto nella SCIA e nel provvedimento finale di classificazione.
Si fa presente che la comunicazione prezzi è un’autocertificazione sottoposta alla responsabilità penale, pertanto i gestori sono tenuti a controllare la corrispondenza dei dati dichiarati nella SCIA e nel provvedimento di classificazione.
Deve essere accompagnata dalla copia di un documento d’identità del dichiarante pena la non validità.
Le comunicazioni, come disposto dall’art.5 della L.R. n.27/1996 e dall’art.4 del D.M. DEL 16/10/1991, dovranno essere inoltrate esclusivamente tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: turismo@cert.cittametropolitana.pa.it.
Ai sensi degli articoli 6,7,8 e 9 del Decreto Regione Sicilia n. 3098 del 22/11/2018 è obbligatorio per tutte le strutture ricettive dotarsi di casella di posta elettronica certificata.
Una copia della comunicazione, vidimata dall’Amministrazione competente, verrà restituita sempre tramite PEC ai titolari delle strutture ricettive, cui è fatto obbligo di tenere esposta la tabella prezzi nell’ufficio di ricevimento degli ospiti in modo ben visibile al pubblico.
  • Referenti:
 

Greco Rosa Marisa

Tel. 091 6628114

Moscarelli Giusi

Tel. 091 6628554

Verciglio Gioacchino

Tel. 091 6628930


  • Modulistica
 
1. Comunicazioni prezzi e caratteristiche (Mod. COM)
E’ il modello con il quale si dichiarano le caratteristiche e i servizi erogati dalla struttura nonché i prezzi massimi che verranno praticati nel periodo a cui la comunicazione si riferisce. Allegare copia documento d’identità del dichiarante.
 
2. Tabella prezzi (Mod. TAB)
E’ la tabella dettagliata dei prezzi massimi. Non va consegnata ma solo compilata sulla base dei prezzi massimi dichiarati nel modello COM. trasmesso alla Città Metropolitana di Palermo e tenuta ben esposta e visibile nella zona di ricevimento degli ospiti.
 
3. Cartellino prezzi (Mod. CAR)
E’ il cartellino da esporre in maniera ben visibile all’interno della camera o unità abitativa con il prezzo massimo del pernottamento e dei servizi offerti nell’anno in corso. Non va consegnato ma solo compilato sulla base dei prezzi massimi dichiarati.